Vincent Van Gogh

“Prima sogno i miei dipinti, poi dipingo i miei sogni ”

“Così il pennello sta alle mie dita come l’archetto al violino, e assolutamente per mio piacere. ”

“Il modo migliore di amare la vita è amare molte cose. ”

“Non c’è blu senza giallo e senza arancione, e se si aggiunge del blu, bisogna aggiungere anche del giallo e dell’arancione. ”

“Preferisco dipingere gli occhi degli uomini che le cattedrali, perché negli occhi degli uomini c’è qualcosa che non c’è nelle cattedrali, per quanto maestose e imponenti siano. ”

“Io penso di vedere qualcosa di più profondo, più infinito, più eterno dell’oceano nell’espressione degli occhi di un bambino piccolo quando si sveglia la mattina e mormora o ride perché vede il sole splendere sulla sua culla. ”

Vincent Van Gogh, nasce a Zudert (Paesi Bassi) il 30 -marzo-1853

Van Gogh Museum-Amsterdam

30-marzo-2019

(Foto personali)

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...