Vi auguro sogni…

Vi auguro sogni

a non finire

la voglia furiosa

di realizzarne qualcuno

vi auguro di amare

ciò che si deve amare

e di dimenticare

ciò che si deve dimenticare

vi auguro passioni

vi auguro silenzi

vi auguro il canto degli uccelli

al risveglio

e risate di bambini

vi auguro di resistere

all’affondamento,

all’indifferenza,

alle virtù negative

della nostra epoca.

Vi auguro soprattutto

di essere voi stessi.

Jacques Brel

Foto di Elliott Erwitt- New York-1955

Tutti fanno: ooohh !

“Perché per me l’unica gente possibile sono i pazzi che sono pazzi di vita ,pazzi per parlare, pazzi per essere salvati ,vogliosi di ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano…bruciano…bruciano come favolosi fuochi artificiali color giallo che esplodono come ragni attraverso le stelle e nel mezzo si vede la luce azzurra dello scoppio centrale e tutti fanno ooohhh. ”

Jack Kerouac

Foto di Elliott Erwitt

Spazi vuoti

“É di notte che i pensieri si alzano in volo e che le pagine bianche del mio libro iniziano a riempirsi. Ma tra le righe rimangono sempre degli spazi vuoti, dei pensieri non scritti o dissipati nei rivoli delle indecisioni. Spesso è proprio in questi luoghi che ci perdiamo. E a volte non riusciamo più a venirne fuori. ”

Filippo Aliosi

Foto di Herbert List-Londra-1936

La ricerca della densità di vita

“C’è qualcos’altro che ha il potere di svegliarci alla verità. È il lavoro degli scrittori di genio. Essi ci danno, sotto forma di finzione, qualcosa di equivalente all’attuale densità del reale, quella densità che la vita ci offre ogni giorno ma che siamo incapaci di afferrare perché ci stiamo divertendo con le bugie. ”

Simone Weil

Foto di Simone Weil con il fratello André.

Sulla strada

“Dopo una dozzina di passi ci girammo, perché l’amore è un duello, e ci guardammo per l’ultima volta.”

Jack Kerouac ( Sulla strada)

Fotografia di Izis Bidermanas -Petit pont