La vita non è uno scherzo

La vita non è uno scherzo,

prendila sul serio

come fa lo scoiattolo, ad esempio,

senza aspettarti nulla

dal di fuori o nell’al di là.

Non avrai altro da fare che vivere.

La vita non è uno scherzo,

prendila sul serio

ma sul serio a tal punto

che messo contro un muro, ad esempio,

le mani legate, o dentro un laboratorio

col camice bianco e grandi occhiali,

tu muoia affinché vivano gli uomini,

gli uomini di cui non conoscerai

la faccia,

e morrai sapendo che nulla è

più bello, più vero della vita.

La vita non è uno scherzo,

prendila sul serio

ma sul serio a tal punto

che a settant’anni, ad esempio,

pianterai degli ulivi

non perché restino ai tuoi figli,

ma perché non crederai

alla morte, pur temendola,

e la vita peserà di più

sulla bilancia.

Nazim Hikmet

Foto di Rodney Smith

Ascolta i consigli del vento

Non ascoltare i consigli delle persone, ma solo quelli del vento che passa e ci racconta le storie del mondo. (Claude Debussy)

Qualsiasi vento è vento di mare, e qualsiasi città, anche la più continentale, nelle ore di vento, è marittima. C’è odor di mare, no, ma : c’è aria di mare, l’odore lo aggiungiamo noi. Anche il vento del deserto è di mare, anche quello della steppa è di mare. Giacché al di là di ogni steppa e di ogni deserto, c’è il mare, l’oltredeserto, l’oltresteppa…..Ogni viuzza in cui tira vento è la viuzza di un porto. (Marina Cvetaeva)

Pezzi di me

Sono fatta di

sogni infranti

dettagli inosservati

amori irrisolti

Sono fatta di

pianti senza ragione

persone nel cuore

atti impulsivi

Sento la mancanza di

luoghi che non ho conosciuto

esperienze che non ho vissuto

momenti che ho già dimenticato

Sono

amore e affetto costante,

distratta quanto basta

non mi fermo un istante

Già

ho avuto notti insonni

ho perso persone molto care

ho fatto cose non promesse

Molte volte

ho desistito senza tentare

ho pensato a volte di fuggire,

per non affrontare

ho sorriso per trattenere il pianto

Sono dispiaciuta

per le cose non cambiate

le amicizie non coltivate

chi ho giudicato

ciò che ho detto

Ho nostalgia

delle persone che ho conosciuto

dei ricordi che ho dimenticato

ed altri che temo di dimenticare,

degli amici che ho perso

Ma continuo a vivere

e imparare.

Martha Medeiros

Dipinto : Ritratto di Jeanne Hebuterne di Amedeo Modigliani.

La bruma prima dell’alba

Nei giorni di nebbia puoi smettere per un attimo di guardare, puoi respirare, ed ascoltare….chiudi gli occhi e concentrati sulle tue sensazioni, perché anche un giorno di nebbia non è per caso. ( Stephen Littleword)

Il punto di vista della strada era così poco chiaro che non si poteva anche vedere oltre il viadotto successivo. Un profilo per un momento apparve nella nebbia e scomparve di nuovo, come se il mondo si fosse creato in quel momento e subito si fosse cancellato. (Janet Fitch)