NOSTALGIA

Film in concorso a Cannes 2022 del regista Mario Martone, tratto dal romanzo di Ermanno Rea.

“Il rione Sanità è unico al mondo. Un po’ Far West della camorra, un po’ casbah, con i suoi bassi ” fatti apposta per ingoiare chi fugge”, reso iconico da Eduardo e Totò. Lontano dal mare, anche i napoletani lo conoscono poco. Un labirinto di contraddizioni da cui non si riesce e forse neanche si vuole più uscire.” Mario Martone ( in un’intervista dal Corriere della Sera)

Napoli- foto di Ermanno Rea

“Una storia viscerale di amore e di amicizia. Un segreto tenuto da bambino diventa una montagna, ti porta lontano da tua madre, dall’amico che era quello che volevi essere, forse ne eri anche innamorato. Hai una nuova identità, anche religiosa. Poi torni e quella fontana torna a zampillare. E nella sua lingua madre.” Pierfrancesco Favino

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

7 pensieri su “NOSTALGIA”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...