Cara

Canzone tratta dall’Album “Dalla” il cui titolo originale era:”Dialettica dell’Immaginario”, il testo del filosofo bolognese Stefano Bonaga, amico d’infanzia di Lucio Dalla. Il brano racconta dell’incontro tra un uomo anziano e una ragazza molto giovane, dalla quale è inizialmente attratto e poi ,sempre più, innamorato. Le intenzioni iniziali dell’uomo non si traducono però in azione e finisce per essere vittima del suo innamoramento e finisce per rivendicare, a beneficio consolatorio, la nobiltà del suo comportamento:” ma ricorda che a quel muro ti avrei potuta inchiodare”. Dalla rivelò in un’intervista che avrebbe pensato, all’inizio, ad un brano per accompagnare una sceneggiatura e che venne ispirato da una cena in compagnia di una donna molto più giovane di lui.

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

2 pensieri su “Cara”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...