Due napoletani

Quando a Londra rubarono tutti i gioielli di Sofia Loren, affranta e disperata, si sedette sul suo letto guardando il comò. Vittorio De Sica, che le era seduto accanto, le disse:” Donna Sofì, non sprecare le tue lacrime. Siamo due napoletani nati nella povertà. I soldi vanno e vengono. Pensa quanti ne perdo io al casinò…”. Lei gli rispose:” che dici, Vittò, nun aje capito. Quei gioielli erano parte di me…”. Vittorio le disse:” Sofì, stammi a sentì…non piangere mai per qualcosa che non possa piangere per te. ”

Sofia Loren e Vittorio De Sica.

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

2 pensieri su “Due napoletani”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...