Les amoreux

Io so che la vita reale è triste, ma di sognare abbiamo sempre bisogno. La poesia, non è guerra, morte, malattia, essa vive tra i fiori, gli uccelli, la natura. Altri hanno scelto di darsi alla politica, io ho scelto di disegnare l’amore, la gentilezza, la tenerezza.

Raymond Peynet

Fallo, indossa quel vestito troppo stretto

Fallo,

indossa quel vestito troppo stretto.

Sciogli i capelli.

Alzati e balla.

Trova ragioni per ridere.

Fai l’amore.

Crea qualcosa di bello.

Parla.

Riconosci il tuo valore.

Non scusarti più per la tua magia

e smetti di nascondere la tua luce.

Amati.

Perdonati.

Fai spazio all’imprevisto.

Smetti di aspettare il momento giusto, fallo ora.

Ignora quello che la gente pensa di te.

Perché alla fine sarai tu a dover rispondere per tutte le cose che non hai detto,

le persone che non hai amato,

le cose che non hai fatto

ed i luoghi dove non sei andata.

Fallo, adesso.

Brooke Hampton

Foto di Monica Bellucci

Io

Io sono una gitana in

questo mondo

che per me non ha

orizzonti impossibili

e a chi mi dice che sono

in balia del vento

senza meta e senza casa

io rispondo:

” la mia meta è perdermi

negli occhi delle persone

che incontro

ascoltare storie lontane

imparare che anche il

diverso è mio fratello

mentre la mia casa sono

gli occhi di chi amo da

sempre

di quei pochi che mi

ricordano chi sono io

veramente

la mia casa non è fatta di

mattoni

è tra le braccia

dove chiudo gli occhi

e so che tu mi proteggi

la dolcezza di in sorriso

e un abbraccio come

saluto

questa sono io

così lascio un alito di

amore

nel respiro di chi

incontro.”

Paola Poletto

Foto di Piergiorgio Branzi Zambas-Gitana sul Sacromonte-1956.