Chiacchiere sotto l’ombrellone

Gli uomini gridavano o tacevano o,se non volevano dire niente, erano capaci di parlare per ore senza dire niente di niente, per ammazzare il tempo e un’energia senza scopo, futile nelle membra. (Aldo Busi)

Un chiaccherone è uno che ti parla degli altri; un noioso è uno che ti parla di sé, e un conservatore brillante è uno che ti parla di te. (Lisa K.)

La gente vede, sente e parla. Purtroppo vede male, sente poco e parla troppo. (Roberto Benigni)

In mezzo a tante chiacchiere, banalità e suoni insignificanti, sono poche le parole che si scambiano ogni giorno. Forse ci innamoriamo per cominciare a parlare davvero. (Fabrizio Caramagna)

Alla luce di tutto ciò l’unico modo per sopravvivere a tante banalità e parole al vento è mettersi gli auricolari e ascoltare musica sotto l’ombrellone con un buon libro, oppure allontanarsi verso spiagge deserte dove si possa sentire il rumore del mare e del vento. Dani

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...