Il suo primo volto 

Si ama per un sorriso,per uno sguardo,per una spalla. Tanto basta. Allora,nelle lunghe ore di speranza o di tristezza,ci si fabbrica una persona,si compone un carattere. E quando,più tardi,si frequenta la persona amata,è impossibile ormai  (per quanto crudele sia la realtà che ci vien messa innanzi) togliere quel carattere buono,quella natura di donna amorevole all’essere che ha quello sguardo o quella spalla,proprio come non possiamo,quando invecchia,togliere il suo primo volto a una persona che conosciamo fin dalla giovinezza. 

Marcel Proust da Alla ricerca del tempo perduto. 
Particolare del dipinto L’amore alle fonti della vita di Giovanni Segantini. 

Annunci

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...