Abbiamo perso anche questo crepuscolo 

Abbiamo perso anche questo crepuscolo. Nessuno ci ha visto stasera mano nella mano/ mentre la notte azzurra cadeva sul mondo. 

Ho visto dalla mia finestra/ la festa del tramonto sui monti lontani. 

A volte,come una moneta/ mi si accedeva un pezzo di sole tra le mani.

Io ti ricordavo con l’anima oppressa/ da quella tristezza che tu mi conosci. 

Dove eri allora? Tra quale genti? Dicendo quali parole? Perché mi investirà tutto l’amore di colpo/quando mi sento triste e ti sento lontana?

È caduto il libro che sempre si prende al crepuscolo/ e come cane ferito il mantello mi si è accucciato tra i piedi. 

Sempre, sempre ti allontani la sera/ e vai dove il crepuscolo corre cancellando statue. 
Pablo Neruda 

Annunci

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...