Luce 

È la magica ora intensa del tramonto. Il monte si dissangua. La luce è bionda. 

Io 

cammino sul sentiero con aria distrutta, la fronte bassa e il cuore rosso. 

Il poeta è l’ombra luminosa che cammina con la pretesa di collegare gli uomini a Dio,senza considerare che l’azzurro è un Sogno che vive e la Terra un altro sogno che da tempo è morto. 

L’azzurro che ammiriamo possiede la gran tristezza di non prevedere mai dov’è la propria fine, e Dio è la tristezza suprema ed impossibile dal momento che il suo perché profondo neanche può parlare. 

Il segreto di tutto non esiste. Le stelle sono anime che vollero dare la scalata al mistero. 

L’essenza del mistero le rese luce di pietra, ma non riuscirono a introdursi nella sua Pace. 

Federico García Lorca 
Dipinto del Tramonto sulla Senna di  Claude Monet -1884. 

Annunci

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...