Firenze,venerdì  4 – novembre -1966

Con tanta commozione ricordo quei giorni drammatici di cinquant’anni fa. Mi trovavo a Firenze e ricordo il cielo plumbeo e la pioggia inesorabilmente incessante e l’acqua sporca, melmosa che saliva a vista d’occhio sopra i marciapiedi e inondava tutte le strade.Con i miei genitori provenivo da Milano ed eravamo diretti in Val d’Orcia per trascorrere qualche giorno di vacanza, ma il crollo dei ponti ci intrappolo’ all’interno di Firenze. Avevo 8 anni, percepii subito il pericolo e  scongiurai mio padre  di portarmi via di lì, in quanto non sapevo nuotare. . . . Ci accolsero dei parenti fiorentini e passammo lì i nostri giorni, in questa casa senza luce, acqua, riscaldamento.Ma eravamo al sicuro in un piano alto ed anche con una sorta di allegra ironia, come solo i fiorentini possono avere.  Dalla finestra si vedeva passare di tutto, dalle auto agli animali .Passati i tre giorni, cominciarono a percorrere le strade i camion dei militari, che distribuivano latte, biscotti e altro cibo.

E poi, eccoli in una babele di lingue :gli Angeli del fango -“Si calano nel buio della melma. ….I giovani beats, che hanno dato un esempio meraviglioso. . . . di prestare la propria forza e il proprio entusiasmo per la salvezza di un bene comune. Onore ai beats, onore agli angeli del fango. “Questo articolo è stato scritto da Giovanni Grazzini il 10 -novembre – 1966 per il Corriere della Sera. 

Penso il 4 -novembre di tornare a Firenze. . .per ricordare. Dani 

Annunci

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...