Cercavo te nelle stelle 

Cercavo te nelle stelle /quando le interrogavo bambino. /Ho chiesto te alle montagne, /ma non mi diedero che poche volte /solitudine e breve pace. Perché mancavi, nelle lunghe sere /meditai la bestemmia insensata /che il mondo era uno sbaglio di Dio, /io uno sbaglio del mondo. /E quando, davanti alla morte, /ho gridato di no da ogni fibra, /che non avevo ancora finito, /che troppo ancora dovevo fare, /era perché mi stavi davanti, /tu con me accanto, /come oggi avviene,/un uomo una donna sotto il sole./ Sono tornato perché c’eri tu. 

Primo Levi -11 – febbraio -1946 

Annunci

Pubblicato da

Dani

Mi piacciono le piccole e semplici emozioni che colorano la vita

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...